Notizie

Oggi, 06:00
meteo O-SO
8°C 24Km/h
Oggi, 12:00
meteo O
20°C 24Km/h
Oggi, 18:00
meteo O-SO
12°C 29Km/h
Domani, 00:00
meteo O-SO
9°C 28Km/h
Domani, 06:00
meteo SO
8°C 21Km/h
Domani, 12:00
meteo N-NE
10°C 29Km/h
Domani, 18:00
meteo N-NE
8°C 26Km/h
meteo O-SO
11°C 29Km/h
meteo O-SO
11°C 29Km/h
meteo O
10°C 4Km/h
meteo O
10°C 4Km/h
meteo O-SO
9°C 9Km/h
meteo O-SO
9°C 9Km/h
meteo O
10°C 4Km/h
meteo O-SO
11°C 10Km/h
meteo O-SO
10°C 10Km/h
meteo O-SO
10°C 8Km/h



Storia

ERGURI o ORGHERI, antico castello e borgo della Sardegna nel distretto di Montenieddu, che apparteneva alla Gallura. Il castello, ora in gran parte distrutto, era sopra un’eminenza, e sotto questa il borgo, a piè della sunnominata montagna. Intorno a quelle rovine abitano al presente più di duecento anime, e potrebbesi stabilire una piccola comunità. Il Fara ha compreso questo castello e l’altro di Olova, od Olofà (come ei scrive), nella regione di Montacuto, la quale aggregò al giudicato di Logudoro. Forse la parte occidentale di questo dipartimento era compresa in tal giudicatura, e l’orientale nella Gallura. Del villaggio di Bitti è certezza che fu in questo giudicato, ed è grande la probabilità che allo stesso appartenesse Alà e Buddusò (V. art. Gallura).